Come fare per...


Atto notorio
DOVE

Cancelleria della Volontaria Giurisdizione.

COS'E'

In alcuni casi particolari, la legge consente di provare determinate circostanze, stato o qualita' personali tramite una dichiarazione resa sotto giuramento da due testimoni avanti un pubblico ufficiale che puo' essere sia un notaio che un cancelliere. 

Tale dichiarazione prende il nome di Atto Notorio e puo' essere effettuata in qualsiasi Tribunale d’Italia in quanto non sussiste alcuna competenza territoriale.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

art. 5 R.D. n. 1366/1922, art. 1 L. n. 89/1913

CHI LO PUO' RICHIEDERE

Chiunque vi abbia interesse, indipendentemente dalla sua residenza (non vi sono limiti alla competenza territoriale dell’Ufficio Giudiziario).

COSA OCCORRE

I due testimoni (muniti di documento valido) non devono essere né parenti né interessati all’atto.

Per gli atti notori relativi ad una successione testamentaria è necessario:

  1. certificato di morte in carta libera;
  2. dati anagrafici di tutti gli eredi;
  3. se il defunto ha lasciato testamento esibire copia autentica dello stesso;
  4. se tra i coniugi e' intercorsa separazione esibire copia autentica della stessa.
QUANTO COSTA

Per la stesura dell’originale

  • Per il rilascio di dell’atto è necessaria 1 marca da bollo da € 14,62
  • copia conforme
  • nella stessa giornata della sottoscrizione: 1 marca da bollo da € 14,62 e 1 marca da bollo da € 31,86;
  • dopo 3 giorni dalla sottoscrizione: 1 marca da bollo da € 14,62 e 1 marca da bollo da € 10,62
TEMPI MEDI NECESSARI

Contattando la Cancelleria per appuntamento anche telefonicamente all’ora stabilita, altrimenti in ordine di arrivo.

Servizi per i cittadini