Come fare per...


Certificato di non opposizione ammortamento assegni e libretti
DOVE

Presso la cancelleria del contenzioso ordinario.

COS'E'

L’art.15 della L. 183 del 2011 dispone che “dal 1° gennaio 2012 le certificazioni rilasciate ai privati dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati, mentre, nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi, i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del DPR 445/00”.

E’ una certificazione da cui risulti che non è stata interposta opposizione al decreto di ammortamento assegni o libretti emesso dal Presidente del Tribunale.

CHI LO PUO' RICHIEDERE

Il titolare dell’assegno e/o libretto, eventuali eredi.

COSA OCCORRE

L’istanza scritta in bollo. 

QUANTO COSTA

 

1 marca da bollo da € 14.62 da apporre sull’istanza

1 marca da bollo da € 14.62 da apporre sulla certificazione

1 marca per diritti di cancelleria pari a € 3,54

 

TEMPI MEDI NECESSARI

A vista, se la richiesta è urgente, altrimenti dopo 3 giorni. 

Servizi per i cittadini