Come fare per...


Richiesta rilascio copie (atti, sentenze, decreti ingiuntivi etc)
DOVE

Presso la Cancelleria civile, lavoro o volontaria giurisdizione che ha in carico il procedimento  da cui deve essere estratta la copia.

COS'E'

L’art.15 della L. 183 del 2011 dispone che “dal 1° gennaio 2012 le certificazioni rilasciate ai privati dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati, mentre, nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi, i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del DPR 445/00”.

E’ la richiesta di ottenere copia di un atto, un verbale, una sentenza, un decreto ingiuntivo o altro provvedimento.

Le copie possono essere:

  • uso studio -  vengono richieste ai soli fini di conoscere il contenuto dell'atto;
  • autentiche - sono munite della certificazione di conformità all'originale;
  • in forma esecutiva– se si tratta di titoli esecutivi per legge e dei quali si chiede l’esecutorietà;
  • uso appello;
  • uso trascrizione.

Le copie richieste  in forma esecutiva, per uso appello, per trascrizione possono essere rilasciate anche se l’atto di cui si richiede la copia è in corso di registrazione presso l’agenzia delle Entrate.

CHI LO PUO' RICHIEDERE

Le parti e i loro difensori e, più in generale, chiunque ne abbia interesse.

Le copie in forma esecutiva possono essere richieste solo dalla parte a cui favore è stato

pronunciato il provvedimento o dai suoi successori.

 Alla stessa parte non può essere rilasciata più di una copia in forma esecutiva dello stesso atto. Ulteriori copie possono essere richieste, in caso di necessità, dalla parte interessata al Presidente.

COSA OCCORRE

L’istanza scritta in apposito modulo disponibile presso ogni cancelleria. Per le richieste copie relative a cause di competenza della cancelleria lavoro la richiesta può essere inoltrata anche per via email all'indirizzo cancelleria.lavoro.tribunale.sciacca@giustizia.it 

QUANTO COSTA

Per il rilascio di una copia semplice, conforme, esecutiva è previsto il pagamento di diritti di cancelleria, come da apposita tabella “Nuovi diritti di copia aggiornati al 2010 “ 

TEMPI MEDI NECESSARI

A vista, se la richiesta è urgente, altrimenti dopo 3 giorni.

Servizi per i cittadini